IL CALENDARIO DELLE SETTIMANE

il

Non sono mai stata una persona attenta allo scorrere del tempo, mi sono sempre concentrata sul momento. Ma quando stai per diventare mamma ogni singolo giorno diventa importante: dall’ora in cui lo scopri parte il countdown stile Capodanno, e giù di lì a contare le settimane che mancano al più magico degli incontri.

Al di là delle motivazioni strettamente cliniche, legate ai controlli da effettuarsi in particolari momenti della gravidanza, io mi aiutavo con un app per seguire le evoluzioni del mio fagiolino e capire a che punto fossimo del percorso.

Era diventato parte del mio rito serale: cena, doccia, olio di mandorle sul pancino sempre più voluminoso, e collegamento all’app. Poi di lì giù a perdermi tra i mille pensieri che può avere una futura mamma. Io ne avevo due fissi: il primo era legato al parto, alla curiosità di come avrei reagito in quel momento, se sarei stata abbastanza coraggiosa da farcela in modo dignitoso, l’altro al mio essere o meno all’altezza di diventare mamma. I bambini mi sono sempre piaciuti ma con il mio lavoro, avevo già difficoltà a gestire il mio cane, non nascondo che l’idea di avere un figlio mi spaventava abbastanza. Ma sapevo di non essere sola e questo mi rincuorava. Ho avuto la fortuna di vivere il percorso della gravidanza con una delle mie più care amiche e questo ha dimezzato i dubbi.

Se posso dare un suggerimento a chi come me vive queste paure in gravidanza, posso solo dire di circondarsi delle persone che vi amano, di cui vi fidate, perchè sono quelle che anche quando nascerà il piccolino vi resteranno accanto. Almeno per me è stato così e mi sento molto fortunata. Ed anche se ora non le potete vedere fisicamente, e vi sentite sole a causa di questo brutto virus che ci sta costringendo tutti all’isolamento, vi prego non perdete la gioia di questo momento meraviglioso ed unico che state vivendo, è un raggio ed una speranza in un momento di buio che sono certa passerà presto.

Un abbraccio colmo di gioia e di speranza ❤

M

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.